Il silenzio che diviene Parola

by Mauro 14. June 2015 08:32

    I bambini ci chiedo di leggere e rileggere più volte le favole della vita, storie conosciute e sempre nuove, proprio perché l'essere umano porta in sè la capacità di far proprie le storie e ridirle attraverso la propria vita sempre creativa ed originale. L’universo cristiano, in particolare, ci rimanda ad un diverso modo di usare la parola, una prospettiva secondo cui attraverso la Parola, accolta e donata, la vita diviene feconda.

          Di fronte ad un mondo che pare avere mercificato la parola piegando i significati agli interessi di turno (si pensi alla politica o al mondo del marketing), l’uomo contemporaneo pare non trovare più le parole che lo portino all’interiorità, alla confidenza con il suo sentire profondo. È così che spesso in terapia assistiamo alla difficoltà a raccontarsi ad esprimere il vissuto profondo. A riguardo un testo importante per lo psicoterapeuta rimane il corpo, ciò che sembrerebbe incomunicabile a mezzo della parola appare ascritto nel linguaggio del corpo, così come nelle somatizzazioni della persona.More...

L'Amicizia, medicina per ogni Tempo

by Mauro 9. May 2015 20:48

     La carenza di relazioni amicali viene a ferire l'uomo contemporaneo così immerso nella dimensione produttiva e di capitalizzazione del tempo. Eppure senza amicizia la vita sembra ammalarsi di seriosità, di precisa osservanza degli impegni. L'uomo finisce con il centrarsi sul compito perdendo di vista la dimensione relazionale che sta alla base del suo "nutrimento".

         Proprio il Vangelo di questa domenica, Gv 15, 9 – 17, viene ad immergerci dentro la vita di divina proponendoci una via di guarigione. E'una grande consolazione sapere che abbiamo accesso alla sua vita intima e che da questa siamo trasformati. Lui, ci viene detto, nutre un profondo desiderio di comunione, vuole condividere con l’umanità tutta la sua esperienza d’amore, il senso profondo della vita, ciò per cui esistiamo. 

               È pertanto che il Signore chiede ai discepoli di entrare nella sua gioia, cioè nella sua relazione d’amore, quella tra il Padre ed il Figlio. È questa la forza dell’uomo, l’esperienza da cui partire per affrontare qualsiasi tipo di battaglia.More...

La famiglia è chiamata a so-stare insieme

by Mauro 29. December 2011 10:51

           La famiglia è al centro del nostro tessuto sociale, ne tiene le trame permettendone la crescita ed il benessere. Penso che molto disagio oggi sia dovuto all’assenza di relazioni intime all’interno delle famiglie. Nuclei familiare formalmente perfetti, efficienti nella conduzione dell’economia domestica, capaci di sostenere gli intensi ritmi di lavoro dei due coniugi ed i molteplici impegni ed attività dei figli. More...

Tags: ,

Consultorio familiare | Psicologia e vita | Ricerca di Dio

Cercatori di Dio

by Mauro 24. December 2011 22:38

       L’umanità di tutti i tempi si è messa alla ricerca di Dio, della sua presenza nella storia o nel cielo. Quello che viene annunziato duemila anni fa nella storia del popolo d’Israele è un segno paradossale che avrebbe mostrato al contempo la presenza di Dio in cielo attraverso la sua presenza in terra. Il segno è la nascita di un bambino, quanto di più fragile ed inerme si poteva immaginare. More...

Tags:

Ricerca di Dio

Month List

RecentPosts