La temporalità: disegno o necessità?

by Mauro 29. March 2013 18:00

  Le celebrazioni che viviamo nei luoghi santi durante questi giorni mostrano come il luogo ed il tempo, si incontrano, trovano espressione nel “qui e ora”. La liturgia che è appunto la celebrazione dell’Ora di Dio, cioè rende presente quel che è successo una volta e per sempre, qua ha una connotazione ancora più significativa proprio perché si fa memoriale attuativo là dove i fatti sono realmente accaduti.
           La questione del tempo ritorna, già ne trattavo nei post http://www.larelazionechecura.it/post/Il-Tempo-impaziente.aspx, e http://www.larelazionechecura.it/post/La-famiglia-e-chiamata-a-so-stare-insieme.aspx
proprio perché interpella la nostra vita, direi oggi in modo del tutto speciale proprio perché i paradigmi culturali che affondano le loro radici nelle religioni monoteiste, vengono messi in crisi dai nuovi paradigmi di riferimento che della temporalità e della vita dell’uomo, fanno una questione di produttività! More...

Month List

RecentPosts