Aspetto che lo dica il DSM!

by Mauro 30. April 2015 12:00

       Una nuova Sindrome sta per essere classificata dai ricercatori del settore. È legata al Richiedente Asilo ed era prevedibile che l’equilibrio mentale degli stranieri in attesa di permesso di soggiorno, parcheggiati per semestri nelle nostre strutture di accoglienza a motivo delle lungaggini burocratiche, man mano fosse compromesso di fronte alla protratta incertezza di futuro. Ad aggravare l’equilibrio psichico di queste persone sta anche il loro vissuto pregresso, segnato sovente da elevata esposizione ad eventi traumatici.

        L’Europa sembra fermarsi alle analisi, condividere constatazioni dei fatti magari esprimendo parole di solidarietà e manifestazioni plateali di dissenso verso i tanti efferati crimini, e poi?More...

La Vita in gioco 2 Media e minori: quale tutela per i quali diritti?

by Mauro 1. May 2012 16:07

          Prosegue la nostra piattaforma Mds luogo di incontro, riflessione, formazione per tutti i Missionari di strada. Nel mentre che con due equipe siamo ad animare la giovaninfesta a Palma di Montechiaro (AG) e a Santa Ninfa (TP) diamo comunicazione del prossimo appuntamento.
         Domani mercoledì 2 maggio, collegandosi al sito www.copercom.it    dalle 21.00 alle 21.45, potremo partecipare al primo incontro del LABORATORIO ANIMATORI CULTURA E COMUNICAZIONE organizzato da Copercom (Coordinamento delle Associazioni per la Comunicazione). Pensiamo che gli stimoli afferti dal Laboratorio su “Media e minori: l’educazione alla prova” sia un confronto importante per tutti i Missionari di Strada che in particolare modo si occupano di prevenzione e promozione giovanile.
         L’incontro di domani sarà guidato da Franco Mugerli, presidente del Comitato Media e minori, e Domenico Delle Foglie, presidente del Copercom, che parleranno di “Media e minori: quale tutela per quali diritti?”.
        Il tema di tutto il Laboratorio che ci troverà nel web ogni mercoledì sera del mese di maggio, è stato scelto per conoscere maggiormente il mondo digitale. Noi che della frequentazione delle piazze abbiamo fatto l’espressione della nostra animazione abbiamo bisogno di conoscere l’altra piazza, quella virtuale, ove  i giovanissimi trascorrono buona parte del loro tempo. More...

Tags: ,

Month List

RecentPosts