Famiglia In...Dipendente

by Mauro 4. August 2015 10:23

        La Missione di strada, datata 2 – 9 agosto, a Mondello ha già avuto inizio. Giorni intensi di incontro, di sosta, gioco e condivisione, con i tanti abitanti della prestigiosa località balneare. Ogni sera dalla Tenda della preghiera, al Molo dei pescatori, il golfo appare come una cartolina a colori tanto da desiderare percorrere il litorale con la riserva di capo Gallo, in barca a remi.

         Le tre Comunità del golfo sono scese in piazza, sul lungomare ed in spiaggia, per condividere la bellezza del dono cristiano. Non si tratta di “convertire” e neanche di sentirsi i “migliori” ma di annunciare che la vita è un dono troppo prezioso per essere sciupato e, al di là dei credi personali, ciascuno è chiamato a sentirsi responsabile dell’altro e a rompere il tabù dell’indifferenza.More...

Provocati dalla vita

by Mauro 5. July 2015 09:34

         Nutrire il desiderio di Dio è un aspetto importante per la vita di una persona, è nel momento della maggiore  fragilità che tanti si aprono a Dio e ciò sembra secondo l’indole naturale dell’uomo. Malgrado in tanti abbiano cercato di fare della esperienza religiosa una sorta di organizzazione umana funzionale al quieto vivere, ci rendiamo conto che la fede cristiana è ben altra cosa e, certamente, non è un pacificare le questioni insite nella vita, come se il cristiano vivesse nella “pace dei sensi”, il cristianesimo è piuttosto provocazione al vivere.More...

Le parole della psicoterapia e la Parola dell’accompagnamento spirituale /4

by Mauro 28. May 2014 10:00

     Un ultimo passaggio all’interno di questo excursus: la qualità della parola è essenziale in ambedue gli approcci.
    Il terapeuta che usa molte parole per spiegare e convincere l’interlocutore presumibilmente sta rispondendo alla spinta “dacci dentro” contaminando l’intervento con tornaconti personali e cioè  bisogno di autoaffermazione, conferma in merito alla propria competenza, incapacità a sostenere il senso di frustrazione, o altro.
     Lo stesso varrebbe per l’accompagnatore spirituale che tratta in modo dogmatico il cristiano che chiede orientamento, senza permettersi di stare con i suoi vissuti e con la reale richiesta di aiuto.
       In ambedue gli interventi la qualità della parola è da correlarsi alla dimensione temporale: la fretta conduce all’evitamento di superficie, una lentezza oltremisura porterebbe al ripiegamento patologico.More...

Il Natale e la periferia: Presepe vivente nel cuore rurale di Palermo

by Mauro 20. December 2013 16:49

               Il rione Danisinni in queste ore si trova impegnato nell’allestire l’imponente scenografia del Presepe vivente che troverà vita nel cuore “rurale” della Città di Palermo.
           Domenica 22 dicembre dalle ore 17.00 in poi piazza Danisinni accoglierà un appuntamento “solidale”, così come commentano gli organizzatori, che si perpetua da diversi anni. More...

Sicilia, un Volto da scoprire

by Mauro 9. January 2013 18:00

         

 "La lotta alla mafia… non deve essere soltanto

una distaccata opera di repressione,

      ma un movimento culturale e morale, anche religioso, che coinvolga tutti,

      che tutti abitui a sentire la bellezza del fresco profumo di libertà che si oppone al puzzo del compromesso morale,

      della indifferenza, della contiguità e, quindi, della complicità"

 

Paolo Emanuele Borsellino

Tags: , , ,

Blog | educativa di strada | Incontri culturali

Month List

RecentPosts