Identità tra Appartenenza e Creatività

by Mauro 20. April 2013 22:00

     Tutti sperimentiamo insieme al bisogno di unicità, che ci fa essere esseri speciali e differenti, il bisogno di appartenenza, cioè di appartenere per non restare soli, senza relazione, privi di comunicazione, privi della presenza dell’altro. Questo atteggiamento ci espone all’altro dandogli il potere di influenzare la nostra vita, ciò sovente comporta sofferenza a motivo della perdita o del tradimento della persona che non è più presente. Taluni decidono, in questi casi, di chiudersi e di “non appartenere”, ripiegarsi su se stessi proprio perché l’assenza ricorda la ferita e fa venir meno la fiducia nell’altro.
         Proprio l’altro giorno durante un laboratorio progettuale volto a ripensare l’identità della nostra Città a fronte della proposta che facevo di inserire anche l’ “appartenenza” quale parola per declinare l’identità sociale alcuni colleghi  hanno replicato dicendo che oggi è impensabile parlare di “appartenenza” in una società in cui si difende il pluralismo e ancor di più nel nostro contesto ove “l’appartenere” viene associato all’affiliazione malavitosa.
        Queste considerazioni mi fanno riflettere, comprendo bene che l’orizzonte socio-culturale in cui viviamo sta attraversando una profonda trasformazione e mi chiedo se, pur tenendo conto del nostro “oggi”, noi umani possiamo vivere senza appartenenza!More...

Tags: , , , ,

Month List

RecentPosts