Mondo Tech? Che enigma!

by Mauro 23. gennaio 2012 19:14

        In questi giorni segnati da scioperi e proteste per il caro benzina mi sono ritrovato, dopo parecchi anni, a riprendere il treno per recarmi da una città all’altra. Nel mentre che stavo a scorgere i variegati paesaggi che si andavano succedendo pensando ai tanti scioperanti in cerca di risposte per il nostro futuro,  mi sono reso conto che la maggior parte delle persone che mi stavano attorno stavano perdendosi quella singolare occasione di finestra sul mondo rimanendo assorti nello smanettare con iPod, Smartphone o tablet.

        Questo per l’intero viaggio, al punto che gli sguardi non si sono mai incrociati e nessuna parola è stata proferita, neanche un saluto così come eravamo soliti fare fino a poco tempo fa quando entravamo o uscivamo dal nostro scompartimento. More...

Modi di guardare e pensare la vita

by Mauro 22. gennaio 2012 15:16

Restare pochi minuti in un bar ed osservare quanti entrano ed escono dopo la loro consumazione ci da un esempio di come differente è il modo di affrontare le varie situazioni della vita, anche le più elementari. Ogni individuo è un universo a sé stante, c’è un sistema complesso, quello della mente, che si attiva di fronte alle situazioni della vita organizzandosi in modo originale a seconda delle aspettative preventivate. More...

Affr'u'ttatevi Racconti di bene

by Mauro 18. gennaio 2012 16:31

       Quella di domani, la raccolta di agrumi, in un campo offerto dai Cappuccini di Palermo, per sostenere le spese di gestione del Consultorio familiare, è solo una delle tante iniziative volte alla promozione di servizi nel territorio, che i volontari dell’Associazione “Camminare Insieme” portano avanti. More...

Tags:

Consultorio familiare | Psicologia e vita | Ricerca di Dio

Ingredienti psicodrammatici ed il gioco è fatto

by Mauro 16. gennaio 2012 20:30

    Continua l’approfondimento che il nostro blog dedica allo Psicodramma classico. Facendo riferimento agli insegnamenti di due significativi direttori di psicodramma quali sono Paolo Carriolo e Giovanni Boria, ci soffermeremo sugli “strumenti” necessari per lo svolgimento del lavoro psicodrammatico. Con palcoscenico e balconata, protagonista, io ausiliari e conduttore, il gioco è fatto. More...

L'uso della teatralità per esprimere il malessere

by Mauro 16. gennaio 2012 10:35

              Agli inizi del '900 Jacques Lacan affermava che L’isterico inventa uno scenario fantasmatico al fine di provare a se stesso e al mondo, che non c’è godimento se non nell’insoddisfazione. L’isterico soffre perché si sbaglia di scena.

                                                                               È evidente che il malessere e l’esordio patologico, quando sono escluse cause di natura organica, è contrassegnato da un preciso contesto socio-culturale, e se nel secolo scorso il fenomeno isterico ha suscitato molto interesse ed approfondimento oggi l’attenzione sembra spostarsi verso disagi molto più complessi e tendenti al versante psicotico. Ci sembra comunque importante poterci soffermare sulla sofferenza espressa dalla personalità isterica. More...

Tags:

Psicodramma | Psicologia e vita | Wi- Fi Psicologia

Alla ricerca di Sistemi di significato

by Mauro 13. gennaio 2012 15:49

 In questi giorni scorgo dalla finestra della stanza l’Etna con i suoi tremila metri di altezza suggestivamente innevato e capace di creare spettacolari fontane laviche come ad indicarci l’imprevedibilità della nostra terra. La terra di Sicilia, isola che si erge tra il bacino orientale e quello occidentale del Mediterraneo, ha certo una caratterizzazione del tutto particolare a motivo della sua ubicazione geografica che da sempre l’ha resa meta di incontri e scontri tra popoli diversi.More...

Forse sognatori ma certo non rassegnati

by Mauro 12. gennaio 2012 21:51

  È da stamane da quando al Tg ho appreso della tragedia consumatasi a Trapani, ove un quarantenne esasperato dalla mancanza di lavoro ha deciso di metter fine alla sua vita e a quella di tutta la sua famiglia, che penso a quanto sia profondamente ingiusto tutto ciò. Ancora inviando una missiva al blog, Alessio da Castelvetrano, uno dei giovani missionari di strada, mi ha scritto del suo sgomento di fronte a questo che è solo uno dei tanti fatti di cronaca che in modo prepotente da parecchi mesi stanno attraversando la nostra nazione stremata dalla crisi finanziaria ed occupazionale.More...

La vera forza sta nel riconoscersi precari della vita

by Mauro 11. gennaio 2012 22:13

  In un tempo di precariato sociale e relazionale, pensiamo alla instabilità lavorativa e familiare, bisognerebbe riscoprire la preghiera quale componente della vita. Lo so, ai più sembrerà scandaloso e fatalista che io parli di preghiera, come se l’emancipazione dell’uomo dipendesse dal non pregare più! A mio avviso l’inganno nasce proprio dal sillogismo che da più parti viene propinato alle nostre menti: se non chiedi sei forte.More...

Tags:

Psicologia e vita | Ricerca di Dio

Entrare in scena per rimodulare il copione di vita

by Mauro 11. gennaio 2012 15:18

  La vita procura un’esperienza che ci fa assumere dei copioni, modalità per affrontare le situazioni facendo economia di risorse ma che, se eccessivamente cristallizzati, possono finire con l’ingabbiare la persona in una sorta di cliché automatico e fonte di malessere. Lo stesso vale per i ruoli sociali, modi di vedere e di mostrarsi, che potrebbero impedire di vedere la realtà nella sua interezza e di inibire la propria espressione di vita. More...

La SSPIG porta l'Analisi Transazionale in Sicilia

by Mauro 10. gennaio 2012 23:01

 L’arte della terapia così come tutte le maestranze che si esprimono nella relazioni d’aiuto, richiede una particolare passione che definisco appieno vocazione di vita. Una Scuola di psicoterapia è prima di tutto un modo di vedere e di stare nelle cose umane secondo una prospettiva, ma base comune di tutte è la profonda accoglienza del vissuto umano scevra da pre-giudizi.More...

Month List

RecentPosts